Citologico urinario - A.N.S.A. - Laboratorio Privato di Analisi Cliniche

LOGO ANSA
Descrizione
Vai ai contenuti
Preparazione esami > Esami di laboratorio


ESAME CITOLOGICO URINARIO (PAP TEST URINARIO)


L’esame viene effettuato su 3 campioni di urina raccolti per 3 giorni consecutivi.

I contenitori idonei alla raccolta vengono preparati, numerati sull’etichetta e consegnati dal Laboratorio qualche giorno prima dei giorni di raccolta.

L’urina deve essere raccolta nel contenitore consegnato dal Laboratorio.

E’ consigliabile effettuare l’esame sulla seconda urina del mattino seguendo questo procedimento:
1. Lavare ed asciugare accuratamente i genitali.
2. Scartare il primo getto di urina.
3. Raccogliere l’urina seguente direttamente nel contenitore N°1: il barattolo contiene un liquido conservante e quindi non deve essere svuotato.
Ripetere la medesima operazione nei due giorni successivi, utilizzando i contenitori
N°2 e N°3.

Qualora i contenitori inavvertitamente non presentassero numerazione, è sufficiente segnare sull’etichetta i numeri 1 per il primo giorno, 2 per il secondo giorno e 3 per il terzo giorno.

Per un corretto esame citologico è opportuno eseguire l’esame su 3 campioni raccolti in 3 giorni consecutivi e
consegnati al nostro Laboratorio tutti e tre insieme nello stesso giorno.

I campioni biologici non devono essere sottoposti a temperature troppo elevate ( inferiore a 26° C).

CONSEGNA CAMPIONI:
• Consegnare i contenitori in Laboratorio la mattina stessa dell’ultimo giorno di raccolta, negli orari segnalati.
• Qualsiasi anomalia rilevata durante la raccolta urine deve essere segnalata al personale di accettazione al momento della consegna dei campioni.
È indispensabile consegnare le fotocopie degli ultimi esami delle urine, urocolture, ecografie addominali, ecc. al fine di consentire all’anatomo-patologo un corretto giudizio clinico.  


ATTENZIONE!!!
La soluzione CytoLyt  ha funzione di conservante del campione.
La sostanza pura è tossica, ustionante ed infiammabile.
Evitare il contatto con la pelle e gli occhi.
Tenere fuori dalla portata dei bambini!.
Non ingerire!.

Utilizzare guanti e protezione per gli occhi per maneggiare la soluzione.
Lavare le mani con cura dopo la manipolazione.

In caso di contatto lavare immediatamente ed abbondantemente con acqua.
In caso di incidente o di malessere consultare il medico.


Torna ai contenuti